Arriva il Documento di Gara Unico Europeo: il DGUE, non più tardi del 18 aprile 2016, dovrà essere adottato nelle procedure di gara pubbliche e sostituirà tutte le dichiarazioni attualmente prodotte dagli operatori economici. Lo scopo è quello di semplificare nonché di sostituire le variegate e differenti forme di autocertificazione nazionali con un formulario stabilito a livello europeo.

Qui il testo integrale in formato pdf