E' stato pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 13 del 18/01/2016  la Legge n. 221 del 28 dicembre 2015,  in vigore dal 02/02/2016 e che tratta di Green Economy. Per agevolare il ricorso agli appalti verdi, la Legge stabilisce all'art. 16 alcune modifiche al Codice degli appalti prevedendo la riduzione degli importi delle garanzie a corredo dell'offerta a beneficio di quegli operatori economici, sia per lavori che per forniture e servizi, che abbiano un sistema di gestione ambientale certificato. La riduzione prevista è del 30% nel caso di registrazione EMAS e del 20% se, invece, in possesso di certificazione secondo lo la norma UNI EN ISO 14000. Vengono, inoltre, inseriti dei nuovi criteri a carattere ambientale per la valutazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Parimenti sono determinati criteri ambientali minimi per le forniture e per gli affidamenti di servizi specifici.”

Qui il testo in formato PDF