Accesso agli atti

Accesso agli atti

Il d.P.R. n. 184/2006, nuovo regolamento sul diritto di accesso agli atti, pone a carico dei soggetti individuati ai sensi della L. n. 241/90 (pubbliche amministrazioni, aziende autonome e speciali, enti pubblici e gestori di pubblici servizi) alcuni specifici obblighi, precisando che nei confronti dei soggetti di diritto privato, il diritto di accesso è esercitabile “limitatamente alla loro attività di pubblico interesse disciplinata dal diritto nazionale o comunitario”.
Le SOA, in quanto soggetti di diritto privato speciale che esercitano una funzione pubblica sono tenute all' osservanza delle disposizioni in materia di accesso agli atti.

Qui il testo integrale delle disposizioni in oggetto.